IL CONGIUNTIVO PRESENTE / LE SUBJONCTIF PRÉSENT ITALIEN

 

 

– ARE

Parlare

– ERE

Correre

– IRE

Dormire

che io parli corra dorma
che tu parli corra dorma
che lui/lei/Lei parli corra dorma
che noi parliamo* corriamo* dormiamo*
che voi parliate** corriate** dormiate**
che loro parlino corrano dormano
     

 

*La prima persona plurale del presente del congiuntivo è uguale alla prima persona plurale del presente dell’indicativo

** La seconda persona plurale del congiuntivo presente di tutte e tre le coniugazioni ha come desinenza IATE

 

Dato che le tre persone del singolare di ogni coniugazione sono identiche è necessario esprimere il pronome soggetto per evitare ambiguità.

Tutti i verbi irregolari al presente dell’indicativo lo sono anche al presente del congiuntivo. In questo caso, si formano a partire dalla radice della prima persona dell’indicativo presente a cui si devono aggiungere le desinenze regolari del congiuntivo. (Ci sono però alcuni verbi più irregolari che non si formano in questo modo)

Esempio

DIRE

che io dica

che tu dica

che lui/lei/Lei dica

che noi diciamo

che voi diciate

che loro dicano

Quando si usa il congiuntivo ?

con i verbi di volontà/desiderio/necessità (come in FR)

Mio padre vuole che studi Medicina

Voglio che mi spieghi questa storia

Bisogna che Francesca arrivi alle 8

Con i verbi di opinione sia alla forma postiva che negativa (!!! diverso dal FR)

Penso che l’edicola sia aperta a quest’ora

Non credo che Paolo legga i fumetti

Con i verbi di speranza (!!! diverso dal FR)

Spero tu sia felice del mio regalo

 

CONGIUNTIVO PRESENTE DEGLI AUSILIARI ESSERE E AVERE

AVERE

che io ABBIA

che tu ABBIA

che lui/lei/Lei ABBIA

che noi ABBIAMO

che voi ABBIATE

che loro ABBIANO

 

ESSERE

che io SIA

che tu SIA

che lui/lei/Lei SIA

che noi SIAMO

che voi SIATE

che loro SIANO